TRASPOSIZIONI IN CHIMICA ORGANICA

In chimica organica sono molto diffusi gli spostamenti di atomi o gruppi atomici all’interno di una stessa molecola che danno luogo ad un riarrangiamento strutturale tale da portare ad un isomero strutturale maggiormente stabile. Nella maggioranza dei casi si tratta di scivolamenti (shift) di un atomo di idrogeno, un gruppo alchilico o arilico tra due posizioni adiacenti (più che altro tra due atomi di carbonio) definite come trasposizioni 1,2.

Tra i meccanismi di trasposizione Leggi tutto “TRASPOSIZIONI IN CHIMICA ORGANICA”

RADICALI ALCHILICI

La scissione omolitica del legame covalente apolare conduce alla formazione di intermedi di reazione noti come radicali. Un’ importante categoria per la chimica organica è quella dei radicali alchilici , ottenuti per scissione omolitica del legame C-C o anche per scissione del legame C-H. Questi intermedi sono molto più instabili  dei già visti carbocationi e carbanioni  e caratterizzati dalla presenza di un elettrone spaiato ospitato in un orbitale p di un atomo di carbonio, in questo caso ad ibridazione sp2. Leggi tutto “RADICALI ALCHILICI”