DIENI

I dieni sono composti insaturi che si presentano con due doppi legami C=C in catena. Hanno caratteristiche chimiche simili agli alcheni, ma la posizione assunta dai due doppi legami condiziona notevolmente le proprietà chimico-fisiche del composto, e permette una classificazione che prevede in tutto tre famiglie di dieni.

Nei dieni cumulati, detti anche alleni , i due doppi legami sono localizzati sullo stesso atomo di carbonio; in quelli isolati tra i due doppi legami ce ne sono almeno due singoli. La reattività dei dieni isolati Leggi tutto “DIENI”

ASSE STEREOGENICO. ALLENI.

Esattamente come il doppio legame negli alcheni , i due doppi legami cumulati degli alleni rappresentano un elemento di rigidità nella molecola che impedisce la libera rotazione, ma c’è una in questo caso una specificità. Ricordiamo innanzitutto che il carbonio centrale ha ibridazione sp e i due laterali sp2, con i quattro sostituenti disposti su due piani tra loro perpendicolari. Se due dei quattro sostituenti sono appoggiati sul piano del foglio (facendo riferimento ad una coppia di sostituenti sullo stesso atomo di C), come in figura rappresentato, servono legami a cuneo e Leggi tutto “ASSE STEREOGENICO. ALLENI.”