βeta-DAMASCENONE

Il β-Damascenone , noto anche col nome IUPAC  1-(2,6,6-trimetil-1-cicloesa-1,3-dienil)but-2-en-1-one , è un composto presente in piccole quantità in alcuni olii essenziali, in particolare ci riferiamo a quelli ottenibili da alcune rose molto diffuse in medio oriente, soprattutto nell’area siriana. Questi olii essenziali hanno la particolarità di presentare una composizione costituita da tipici terpeni come il geraniolo, in quantità notevole ma con un basso impatto sulla caratteristica profumazione , e altre molecole, come appunto il β-Damascenone e il β-Damascone , che sono estremamente somiglianti ma da non confondere, e che nonostante siano poco rilevanti dal punto di vista quantitativo, sono determinanti per il loro contributo alla profumazione del fiore.

1-(2,6,6-trimetil-1-cicloesa-1,3-dienil)-but-2-en-1-one
β-Damascenone
1-(2.6.6-trimetil-1-cicloesen-1-il)-2-buten-1-one
β-Damascone

E’ molto recente la scoperta della presenza del β-Damascenone in alcuni diffusi whiskey, inoltre è stato rinvenuto anche in tabacchi , pomodori e vari frutti.

La sua struttura può senz’altro suggerire la sua  origine dalla degradazione dei carotenoidi.

carotenoidi
β-carotene

Non ci stupirà il suo diffuso utilizzo in essenze per profumi.

Chimitutor -26 Maggio 2017